Milano al Naturale: il fallimento è solo un nuovo passo verso il successo

Una guida di Milano al naturale, che mostri tutto ciò che c'è di green, ecosostenibile, a km 0 nella città che invece spesso viene associata allo sviluppo finanziario e industriale dell'Italia. Milano che di solito è città della moda, location del salone del mobile e del cosiddetto fuori-salone, sede di multinazionali e della finanza italiana, associata a produttività e fretta, oggi viene presentata anche da un altro punto di vista. Silvia ha deciso di fare un progetto che mostri una Milano dal punto di vista di mamma e persona normale (una very normal people, come dice rtl 102.5) che cerca di vivere la sua città facendo attenzione a dove esce a cena, cosa acquista e che rapporto ha la sua bimba con la natura. 

milano-naturale

 

Silvia ha iniziato aprendo un sito free (con un cms generico), si trattava di un esperimento. Poi stava diventando una cosa più seria, voleva aggiungere delle sezioni, inserire degli itinerari e costruire un sito che fosse pensato per raccontare il territorio e inoltre cercava dei partner con cui condividere quest'avventura. Ci racconta che per un periodo ha pensato di chiudere definitivamente il progetto, che non fosse una buona idea perseguire questa strada, insomma era stato un buco nell'acqua ma poi ha capito che il fallimento è solo un nuovo passo verso il successo. In quel periodo navigando in rete ha trovato Openmondo e ci ha contattato per sostenerla nell’espansione del suo progetto.


Ci siamo incontrati qualche volta per definire il progetto e con lei c'era spesso anche la piccola Laura che voleva mostrarci i suoi ultimi capolavori artistici di cui andava molto fiera e non possiamo che darle ragione! D’altra parte la visione del mondo che si ha a 5 anni non può che fare invidia, in ufficio abbiamo ancora un suo disegno: un sole nettamente sproporzionato corona il foglio in cui prende spazio una specie di parco giochi con altalene che somigliano a liane e scivoli che sono cascate!

Il grosso lavoro fatto con Silvia inizialmente è stato quello della definizione di una propria nicchia cui rivolgersi. E' molto importante definire gli obiettivi del sito e il target di riferimento per poi avere successo con il proprio progetto web. 

Per definire gli obiettivi di Milano al Naturale Silvia ha utilizzato la matrice S.M.A.R.T., acronimo che aiuta a definire i propri obiettivi secondo questi parametri:

  • SPECIFICI: specifica i risultati attesi;
  • MISURABILI: fissa obiettivi per cui sia chiaro determinarne il raggiungimento;
  • ATTUABILI: fissa obiettivi attuabili con dei traguardi lungo il percorso;
  • REALISTICI: gli obiettivi devi poterli raggiungere date le risorse che hai;
  • TEMPIFICATI: definisci i limiti di tempo per raggiungere i tuoi obiettivi.

Il passaggio che poi ha permesso la svolta a Silvia è stato il lavoro di analisi dei competitor sul territorio di Milano per poi definirsi un target proprio e quindi rivolgersi a quella nicchia di mercato. Silvia ci racconta quindi come l’idea di un sito su Milano al Naturale sia nata da una sua passione e dal proprio contesto di vita che l'ha ispirata. Infatti avere l'aspettativa di fare un sito web che parli di tutte le sfaccettature di Milano non è fruttuoso in quanto funziona molto di più rivolgersi ad un segmento preciso e quindi soddisfare l'esigenza di quello.

 

Ora lei si dedica al progetto due giorni a settimana, il resto del tempo lo tiene per la sua attività principale di corsi di cucina e poi naturalmente c’è la casa, la piccola Laura, il compagno Federico e Poisson (il pesce rosso)! 

Nel raccontarci la sua esperienza con Milano al Naturale è subito chiaro che Silvia voglia tenere una qualità editoriale alta, fa molta attenzione ai contenuti che pubblica, alle attività commerciali che promuove e al messaggio che può passare da questo sito. Lei un lavoro ce l’ha e di web non ne sapeva nulla ma ha deciso di buttarsi in un’attività nuova, d’altra parte il mondo in cui siamo gira talmente veloce che ciò che pensavi irrealizzabile ieri talvolta ti ritrovi a farlo domani.

 

Auguriamo a Silvia un buon proseguimento di progetto! 

 

Vuoi avviare anche tu un tuo progetto indipendente nel web? Crea il sito web della tua località con Openmondo.